Sport

Sport marini
Le Cinque Terre sono un ottimo campo di gara per molti sport, a patto di conoscere bene le leggi del Parco. In questo contesto il mare è al primo posto delle preferenze di abitanti e turisti, grazie ai numerosi siti di grande interesse per gli appassionati subacquei. Su tutti la Franata di Corniglia, vero e proprio paradiso di cernie, murene, gronghi, aragoste, donzelle e spugne. 

Grande successo ha anche ilSeawatching, un’attività gestita dall’Area Marina allo scopo di promuovere la conoscenza dell’ambiente marino. 

Una scuola di vela è infine disponibile a Fegina, presso il locale Circolo Velico che gestisce il piccolo porticciolo a ovest della frazione.
Infocvelicomonterosso@libero.it

Pesca
Se è vero che oggi nelle Cinque Terre i pescatori professionisti sono diminuiti, ma non da azzerare un’attività che nel passato costituiva una grande fonte di reddito, non è però svanita la passione per la pesca da parte di abitanti e turisti che qui trovano un ambiente ideale per il loro hobby. In ogni periodo dell’anno sono infatti moltissimi gli appassionati che popolano i moli, le spiagge, le baie e le insenature, oppure salgono sulle loro barche armati di canne, lenze e bolentini a praticare la loro passione. 
Il Parco impone però norme molto restrittive, autorizzando l’esercizio dei vari tipi di pesca sportiva con modalità differenti a seconda della zona della Riserva Marina prescelta, concedendo comunque maggiori o minori limitazioni ai pescatori a seconda se sono residenti o meno nelle Cinque Terre

Altri sport
I sentieri delle Cinque Terre non sono battuti solo dagli amanti del trekking, ma anche dagli appassionati di cavalli e di mountain-bike.

I primi trovano ospitalità a Gaggiolo, tra Vernazza e Monterosso, e a Case Pianca, un piccolo abitato sopra Corniglia. 
Info: Agriturismo 5 Terre, Gaggiolo 15, 19016 Pignone, tel. +39 0187-888087 

Per i secondi si consigliano i percorsi realizzati dal Parco a partire dalle strutture esistenti presso Montenero, Telegrafo, San Bernardino e Volastra.

Solo invernale, invece, è il parapendio, uno sport praticato a Monterosso. Presso Soviore, infatti, esiste una pista di decollo naturale situata in una zona in cui le correnti marine ascensionali sono ideali per il volo che si conclude sulle spiagge di Fegina. 
Info: Albatros, via Bobbio, 282/R, Genova, tel. +39 010-8398710 www.albatrospara.it

 

 

 

Richiesta disponibilità

Inoltra una richiesta di disponibilità